Vellutata autunnale viola

Appena arriva la stagione autunnale ho subito voglia di preparare qualcosa di più caldo e dai colori vivaci.

Dopo aver acquistato questo cavolo viola mi sono chiesta quale ricetta poter provare tenendo in considerazione la Regola del Piatto, quindi quale piatto preparare con all’interno la presenza di carboidrati, proteine e grassi. Così ho deciso per una semplicissima Vellutata di cavolo viola con patate e petto di pollo.

Un piatto semplice e completo ma cosa più importante, gustoso! I carboidrati sono quindi rappresentati dalle patate, le proteine dal petto di pollo e i grassi dall’olio extravergine d’oliva. Per chi come me ama il pepe, abbondarci va benissimo sopratutto se bianco.

Vediamo insieme gli ingredienti:

Vellutata autunnale viola

560 calorie per persona
Carboidrati: 68,5
Proteine: 48,8
Grassi: 13,1
Preparazione5 min
Active Time40 min
Tempo totale45 min
Portata: Portata principale
Yield: 2 porzioni
Calorie: 560kcal
Chef: Zizzi Federica

Equipment

  • Pelapatate
  • Padella
  • Mixer ad immersione

Materials

  • 500 gr patate
  • 600 gr cavolo cappuccio viola
  • 150 gr petto di pollo
  • 50 gr formaggio grattugiato
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. curry
  • q.b. curcuma
  • q.b. semi di lino
  • q.b. semi di zucca

Istruzioni

  • Ingredienti vellutata cavolo viola
  • Per prima cosa lavare accuratamente le patate e il cavolo. Sbucciare le patate, tagliarle a cubetti piccolini e metterle in una pentola larga e alta.
  • Tagliare il cavolo cappuccio viola a listarelle e mischiarlo con le patate. Riempire la pentola di acqua fino quasi a coprire le verdure e cuocere a fuoco medio-alto con coperchio per almeno 40 minuti, o finchè le verdure non risultano ammorbidite. Salare e pepare.
  • A circa un quarto d’ora dalla fine della cottura, inserire il petto di pollo nella pentola e farlo affondare. Aggiungere curry e curcuma a piacere (opzionale).
  • Una volta che le verdure si sono ammorbidite e quindi sono pronte per essere frullate, con una pinza rimuovere il petto di pollo, metterlo in un piatto a parte e tagliarlo a listarelle. Frullare con un mixer ad immersione le patate con le verdure e, una volta diventati una crema, aggiungerci il pollo in pezzi.
  • Servire la vellutata calda e decorarla con semi di lino e di zucca. Insaporire con parmigiano e un filo d’olio extravergine d’oliva.
  • Vellutata viola di cavolo cappuccio
Come fare una vellutata con pollo
Vellutata viola con pollo
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere