Pane facile fatto in casa – lunga lievitazione

Era da molto che volevo cimentarmi nella preparazione di un lievitato. Per la prima volta ho optato per questo pane super semplice e davvero buonissimo! Ho utilizzato una semplice farina 0, acqua, sale e una bustina di lievito disidratato. Niente di difficile insomma, tutti igredienti facilmente reperibili nelle case di ognuno di noi.

Risultato? fantastico! provateci anche voi!

Pane facile a lunga lievitazione

Preparazione30 min
Active Time50 min
Tempo di lievitazione9 h
Portata: Contorno
Chef: Federica Zizzi

Equipment

  • Ciotola
  • Spatola antiaderente
  • Canovaccio pulito
  • Pentola in ghisa con coperchio

Materials

  • 410 g di farina 0
  • 335 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • sale q.b.

Istruzioni

  • Versa in una ciotola la farina, il lievito, il sale e l'acqua e comincia ad amalgamare il tutto con una spatola in silicone;
  • Quando gli ingredienti saranno tutti ben mischiati, copri con la pellicola trasparente e lascia riposare per 15 minuti;
  • Dopo 15 minuti l'impasto sarà diventato più liscio. Con l'aiuto della tua spatola in silicone stacca l'impasto dai bordi della ciotola e portalo al centro, quindi fai riposare altri 15 minuti;
  • Ripeti questa operazione per 2/3 volte;
  • Una volta ripetuta questa operazione, copri con pellicola trasparente e riponi la ciotola in frigorifero. Fai lievitare un minimo di 6 ore e un massimo di 24h;
  • Trascorse le ore di lievitazione, nel mio caso 9, infarina ben bene il tuo piano di lavoro, fai cadere l'impasto e stendilo delicatamente con le dita per ottenere una forma rettangolare;
  • Passa quindi alle pieghe del pane: piega la parte di sotto e portala al centro, poi ripiega la parte superiore e portala al centro. A questo punto fai lo stesso procedimento con i lati fino ad ottenere una pagnottella;
  • Ristendi la tua pagnottella fino ad ottenere un rettangolo e ripeti le operazioni delle pieghe;
  • Adesso adagia in una ciotola un canovaccio pulito, ricoprilo di farina e mettici il pane all'interno;
  • Fai lievitare il tuo pane finchè sarà raddoppiato;
  • Accendi il forno a 240° e metti a riscaldare all'interno la tua padella in ghisa;
  • Dopo 10 minuti la padella sarà rovente: tirala fuori dal forno e mettici all'interno la tua pagnotta (attento a non bruciarti!);
  • Copri con coperchio e fai cuocere a 250° per circa 20 minuti. Successivamente togli il coperchio e cuoci per altri 30 minuti a 220°;
  • Una volta cotto, lascia raffreddare il tuo pane, quindi taglialo e gustalo!
Pane fatto in casa
Pane fatto in casa
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere