Crostata vegana con Crema e Frutta

Era da moltissimo che dovevo pubblicare questa ricetta sul mio blog.
La mia frolla vegana la conoscete già e in molti l’avete replicata con ottimi risultati (dopotutto è una ricetta davvero super semplice!). La crema? questa no, è una novità di qualche giorno fa che avete visto nel mio penultimo articolo ed è una delle scoperte migliori che abbia mai fatto!

Un semplice mix di latte di soia, amido e limone può trasformarsi un un dolce al cucchiaio sensazionale, saporito e profumato che, questa volta, ho versato su una frolla assieme a fragole: il resto è pura poesia!

Crostata vegana con crema e frutta

Calorie per fetta (ne ho ricavate 8): 206 calorie
Carboidrati: 27,1g
Proteine: 4,4g
Grassi: 8,1g
Preparazione20 min
Active Time20 min
Tempo di riposo:1 h 20 min
Portata: Dessert
Yield: 1 tortiera da 26cm
Calorie: 206kcal
Chef: Federica Zizzi

Equipment

  • Tortiera da 26cm
  • Pellicola per aliementi
  • Mattarello
  • Padellino antiaderente
  • Frusta in silicone
  • Coltello

Materials

Per la frolla:

  • 200 g di farina integrale
  • 60 g di zucchero di canna
  • 5 g di lievito per dolci
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 60 ml di acqua

Per la crema:

  • 250 ml di latte di soia
  • 20 g di fecola di patate o amido di mais
  • scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaio di eritritolo o di zucchero di canna
  • 3 gocce di fit drops al limone Nu3 o 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 g di curcuma in polvere

Inoltre:

  • fragole q.b.

Istruzioni

Per la frolla:

  • Versa tutti gli ingredienti in una ciotola, quindi comincia ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto ben lavoravile;
  • Avvolgete la frolla nella pellicola per alimenti e mettetela in frigorifero per 1 ora;
  • Trascorsa l'ora, stendete la frolla con il mattarello aiutandovi con la farina;
  • Oliate e infarinate la teglia che avete scelto, quindi adagiate la frolla;
  • Tenete i bordi ben alti e rifiniteli con un coltello per renderli della stessa altezza;
  • Cuocete la frolal in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o finchè non sarà ben dorata.

Per la crema:

  • Versa nel tuo padellino la fecola, quindi aggiungi un po' di latte di soia e mescola evitando la formazione di grumi;
  • Aggiungi tutto il latte, dolcifica a piacere (io ho utilizzato un cucchiaino di eritritolo e 3 gocce di fit drops al limone nu3, tu potresti magari utilizzare uno o due cucchiai di zucchero);
  • Grattugia all'interno la scorza del limone e, se vuoi un colore come quell della crema, aggiungi anche la curcuma;
  • Comincia a cuocere sul fornello più grande ma a fiamma minima, amalgamando continuamente con a tua frusta;
  • Dopo qualche minuto comincerà ad addensarsi: continua a mescolare fino a raggiungere la consistenza di una vera crema, quindi spegni e versa in una ciotola;
  • Copri la crema con la pellicola per alimenti e falla intiepidire;

Infine:

  • Fai intiepidire la frolla e la crema, quindi versa la crema sulla frolla e guarnisci con fragole in pezzi;
  • Conserva in frigorifero per massimo 4 giorni.

Note

Puoi acquistare l’olio di cocco, le fit drops o l’eritritolo sul sito Nu3 – il mio codice sconto per ottenere il 15% è: LAREGOLADELPIATTO15
Crostata vegana
Crostata vegana
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere