Crostata proteica all’arancia

Qualche giorno fa ho aperto il mio primo pacco di proteine vegane in polvere di Iswari, azienda che si occupa della produzione di superfood e superalimenti. Dopo averne utilizzate un po’ in smoothies e frullati, ho pensato di provare a realizzare uno dei miei dolci preferiti sostituendo alla semplice farina una dose di queste proteine. Risultato? Delizioso! Una super crostata friabile, dolce e molto leggera perfetta per una pausa pomeridiana assieme ad una tazza di tisana bollente.

Crostata proteica all’arancia

157 calorie per fetta
Carboidrati: 24,3g
Proteine: 4,1g
Grassi: 4,1g
Preparazione20 min
Tempo di Cottura30 min
Tempo totale50 min
Portata: Dessert
Numero Porzioni: 1 Torta da 24cm
Calorie: 157kcal
Chef: Federica Zizzi

Occorrente

  • Tortiera da 24cm

Ingredienti

  • 200 g di farina 0
  • 50 g di proteine vegane Iswari
  • 60 g di zucchero di canna
  • 60 ml di latte di soia
  • 40 ml di olio di semi o extravergine d’oliva
  • 1 uovo
  • scorza di limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 150 g di marmellata di arance amare per me la Zuegg

Istruzioni

  • Per prima cosa preparate la vostra frolla: mischiate la farina con le proteine, lo zucchero e il lievito all’interno di una ciotola;
  • Create un buco tra le farine, quindi rompeteci dentro un uovo;
  • Cominciate a lavorate l’impasto, quindi aggiungete l’olio e il latte q.b. fino ad ottenere un panetto ben compatto;
  • Prendete la vostra teglia antiaderente rotonda;
  • Ritagliate un pezzo di carta forno a forma cicolare per ricoprire il fondo della vostra teglia;
  • Stendete l’impasto in maniera molto sottile sul foglio di carta forno, tenendo in considerazione di uscire circa di 1cm fuori dal foglio;
  • Tagliate i bordi restanti e teneteli da parte per decorare il dolce;
  • Farcite il dolce con la marmellata (circa 150g), quindi ricavate dall’impasto restante delle strisce di pasta per decorare la crostata;
  • Infornate il vostro dolce in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti o finchè non sarà ben dorato;
  • Lasciate raffreddare la vostra crostata e gustatela per colazione o merenda!
Come fare una crostata proteica
Crostata proteica all’arancia
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere