Vellutata drenante del lunedì

569

Mi capita spesso di associare il mio giorno di rest dallo sport con il mio giorno di sgarro settimanale che di solito coincide con il sabato o la domenica. Dopotutto, chi non mangia qualcosa in più nel week end? Spesso è impossibile rinunciare alle delizie preparate dalle nostre mamme o nonne e a sera siamo piene e super sazie.

Cosa c’è di meglio, quindi, di una bella vellutata depurativa e drenante per il nostro pranzo del lunedi? Una zuppa gustosa e molto molto light! Il mio consiglio, per acquisire tutti  macronutrienti, è aggiungere a questo piatto, proteine (uova, carne, pesce o legumi) e carboidrati (riso, pane, pasta o patate). La preparazione è semplicissima.

Ecco gli ingredienti:

Vellutata drenante

75 calorie per porzione
Carboidrati: 9,8g
Proteine: 3,5g
Grassi: 3,4g
Porzioni 4 Persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti

Equipment

  • Padella
  • Frullatore ad immersione

Ingredienti

  • 2 pz Gambi di sedano
  • 1 pz Peperone giallo
  • 1 pz Testa di finocchio
  • 1/2 pz Verza
  • 1 pz Pomodoro grande
  • 1 pz Porro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Acqua q.b.

Istruzioni

  • Lavate le verdure e tagliatele a pezzettini piccolini. Mettetele in una pentola alta e riempite quest'ultima di acqua fino ad arrivare due dita sotto le verdure stesse. Salate. Aggiungete un filo d'olio e lasciate cuocere con il coperchio per circa 40 min a fuoco medio.
  • Una volta passato il tempo necessario, le verdure avranno un colore quasi trasparente. Togliete qualche mestolo di acqua in eccesso e frullare tutto con frullatore ad immersione.
  • Servite caldo. Io ci ho messo dei semi di chia e una carota a listarelle. Voi potrete insaporirla con pepe o parmigiano.
Chef: Zizzi Federica
Calorie: 75kcal
Portata: Contorno
Come fare una vellutata
Vellutata drenante

Join the Conversation

Lascia un commento

Close
La Regola Del Piatto © Copyright 2023. Tutti i diritti riservati. Web Master Angelo Perillo
Close