Involtini di cavolo nero farciti di ricotta

Non sai come preparare il cavolo nero? Prova questi semplici e buonissimi involtini farciti con ricotta e ricoperti di sugo di pomodoro, pronti in una mezz’oretta e che potete conservare in frigorifero anche per 3 giorni!

Il cavolo nero è una verdura dalle proprietà eccezionali: migliora il sistema immunitario, è antibatterico, aiuta la memoria, è antiossidante e diuretico. Come tutte le crocifere ha proprietà antitumorali più efficaci rispetto alle altre verdure grazie all’indolo, sostanza attiva contro il cancro.

Possiamo gustarlo lesso, al vapore, in umido, sottoforma di involtini oppure in chips, cotto quindi in forno per 5 minuti.

Ecco quindi come consumare questo alimento quando è di stagione, non può che farci bene! Ecco la mia personale ricetta:

Involtini di cavolo nero

Calorie per involtino: 106 calorie
Carboidrati: 2g
Proteine: 6g
Grassi: 8g
Preparazione20 min
Active Time15 min
Tempo totale35 min
Portata: Secondo piatto
Yield: 10 involtini
Calorie: 107kcal
Chef: Federica Zizzi

Materials

  • 10 foglie di cavolo nero
  • 400 g di ricotta vaccina
  • 2 uova
  • 30 g di grana padano
  • 20 ml di olio extravergine d'oliva
  • sugo di pomodoro q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni

  • Lava le foglie di cavolo nero e sbollentale in acqua salata per 3 minuti;
  • Intanto amalgama la ricotta con metà grana padano, uova, sale e pepe;
  • Una volta sbollentate le foglie di cavolo, scolale dall'acqua in eccesso per bene e farciscile con il mix di ricotta, quindi chiudile ad involtino e tienile da parte;
  • Metti un cucchiaio di olio in una pirofila assieme a una base di sugo di pomodoro, quindi adagia gli involtini;
  • Ricopri con altro sugo, un altro cucchiaio di olio e grana padano restante;
  • Cuoci in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.
Involtini di cavolo nero
Involtini di cavolo nero
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere