Polpette Vegane di Rape, Lenticchie e Miglio

Buon Lunedì! Oggi vi propongo una ricetta adatta davvero a tutti… Intolleranti al glutine e al lattosio, vegetariani e vegani! Si tratta di Polpette di Cime di Rape con Lenticchie decorticate e Miglio. Un modo straordinario per mangiare in un unico piatto tutti i macronutrienti essenziali al nostro corpo e per camuffare legumi o verdure, non sempre facili da mangiare per qualcuno, in un modo simpatico e gustoso.

Inoltre le lenticchie decorticate rendono questo piatto adatto anche a quella cerchia di persone che ha problemi di digestione dovuti principalmente alla buccia dei legumi.

La realizzazione è semplicissima. L’unica accortezza è quella di far scolare ben bene tutti gli ingredienti prima di amalgamarli. Ecco gli ingredienti:

Polpette Vegane di Rape, Lenticchie e Miglio

53 calorie per polpetta
Carboidrati: 10,2g
Proteine: 2,8g
Grassi: 0,4g
Preparazione20 min
Tempo di Cottura30 min
Tempo totale50 min
Portata: Aperitivo
Numero Porzioni: 12 Polpette
Calorie: 53kcal
Chef: Zizzi Federica

Ingredienti

  • 200 g di cime di rape divisi in circa 130 di cime e 70 di foglie
  • 70 g di lenticchie decorticate
  • 70 g di miglio
  • 20 g di pangrattato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
  • aglio in polvere q.b.
  • semi di lino q.b. opzionale

Istruzioni

  • Cominciate la preparazione delle polpettine vegane sbollendando le cime di rape in acqua salata;
  • A parte cuocete le lenticchie decorticate per circa 10 minuti in acqua salata;
  • Quando le rape saranno pronte (ci vorranno circa 5 minuti di cottura), scolatele per bene e tenete l’acqua di cottura da parte;
  • Cuocete il miglio nell’acqua delle rape;
  • Intanto le lenticchie saranno cotte, quindi scolatele per bene;
  • Adesso prendete le vostre rape, dividete le cime dalle foglie: le cime tritatele in pezzi piccolini e le foglie tenetele da parte;
  • Mettete le cime in una ciotola e aggiungete le lenticchie ben scolate e il miglio, che nel frattempo si sarà cotto, anch’esso ben scolato;
  • Amalgamate tutti gli ingredienti, salate e pepate, aggiungete l’aglio in polvere e il prezzemolo;
  • Aggiungete il pangrattato e cominciate a creare delle polpette: l’impasto sembrerà difficile da lavorare ma dovrete semplicemente ben strizzarlo nelle mani prima di creare le polpette :-);
  • Adagiate le polpette su una teglia ricoperta di carta forno, decorate con semi di lino, e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti circa;
  • Mentre le polpette sono in forno, preparate una crema con le foglie di rape restanti: frullatele assieme a sale, pepe, olio e se non avete problemi di intolleranze con parmigiano;
  • Gustate le polpette con la crema ricavata!
Polpette di cime di rape
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere