Salmone con Semi di Sesamo

Il salmone è un pesce dalle ottime proprietà ma, ahimè, è molto grasso e calorico, ragion per cui lo mangio una volta ogni tanto accompagnandolo con verdure e una dose di carboidrati. La ricetta di oggi non richiede il supporto di un forno in quanto sarà possibile prepararla anche all’interno di una semplice padella antiaderente.

Salmone con Semi di Sesamo

505 calorie per porzione
Carboidrati: 2,3g
Proteine: 50,6g
Grassi: 31,1
Preparazione10 min
Active Time15 min
Tempo totale25 min
Portata: Secondo piatto
Yield: 1 Persona
Calorie: 505kcal
Chef: Zizzi Federica

Equipment

  • Terrina

Materials

  • 1 pz Trancio di salmone
  • 15 g Semi di sesamo
  • 15 g Semi di chia
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q,b, Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Acqua

Istruzioni

  • In un piattino mettete i vari ingredienti per insaporire  vostro salmone, quindi i semi di sesamo, quelli di chia, sale, pepe e se volete anche pangrattato;
  • Impanate il vostro salmone per bene cercando di far attaccae i vari semi ad ogni parte;
  • Riscaldate una padella antaderente e metteteci un filo d’olio evo. Ponete poi all’interno il salmone e, all’occorrenza, un po’ di acqua;
  • Cuocete a fiamma medio-bassa per circa 20 minuti con il coperchio, girando di tanto in tanto;
  • Quando girare il vostro salmone sarà divetato difficie poichè quasi cotto, lasciatelo cuoere ancora qualche minuto a fiamma bassa;
  • Servite caldo su un letto di verdura fresca come carote, lattuga o radicchio!
  • Salmone con semi di sesamo

Salmone al sesamo
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere