Torta invisibile di Mele

Che poi, che vuol dire torta invisibile? Secondo me viene chiamata cosi in quanto le mele sono talmente sottili che non si vedono quasi! Ma credetemi che si sentono moltissimo e sono rese ancora più squisite dall’aroma di limone e dalla cannella immancabile per me se ci sono le mele in un dolce.

Un’altra motivazione sarebbe che gli ingredienti sono pochi e in pochissime quantità, il che rende il dolce leggero e molto digeribile.

La consistenza è particolarmente umida, sembra quasi “cruda” ma è data proprio dalla grande quantità di mele che, sciogliendosi in cottura, restano morbide e cremose.

Torta invisibile di mele

Calorie per fetta (ne ho ricavate 6): 95 calorie
Carboidrati: 25g
Proteine: 4g
Grassi: 2g
Preparazione10 min
Active Time20 min
Tempo totale30 min
Portata: Dessert
Yield: 1 tortiera da 16cm
Calorie: 95kcal
Chef: Federica Zizzi

Equipment

  • Tortiera da 16cm
  • Fruste elettriche
  • Spatola in silicone

Materials

  • 330 g di mele golden
  • 70 g di farina 00
  • 2 uova
  • 80 ml di latte parzialmente scremato o di soia
  • 60 g di eritritolo (o di 40g di zucchero di canna)
  • cannella q.b.
  • 3 g di lievito per dolci
  • 1 limone biologico

Istruzioni

  • Accendi il forno a 180°;
  • Sbuccia le mele, elimina il torsolo e affettala con una mandolina a fettine sottili sottili;
  • Grattugia la buccia di limone e tienila da parte, quindi spremi il limone e versa il succo sulle mele assieme a cannella;
  • Monta adesso le uova assieme all'eritritolo (o zucchero) e la scorza di limone;
  • Aggiungi a filo il latte e infine farina e lievito setacciati;
  • Aggiungi al composto le mele assieme al succo di limone, amalgama il tutto e versalo in una teglia da 16cm precedentemente ricoperta di carta forno;
  • Inforna a 180° per circa 20 minuti o finchè la torta non risulterà ben dorata e cotta al suo interno.
Torta invisibile di mele
Torta invisibile di mele
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere