Riso alla cantonese

Il riso alla cantonese è uno di quei piatti che volevo preparare da tantissimo tempo ma che, non so per quale motivo, rimandavo da mesi, se non da anni.

Gli ingredienti sono davvero pochissimi, fondamentalmente quattro: riso, prosciutto cotto, uovo e piselli. In aggiunta, ovviamente, olio (meglio se di arachidi o di semi se vogliamo rispettare la tradizione anche se io ho utilizzato quello d’oliva) e vino di riso (che possiamo sostituire con classico vino o, come ho fatto io, salsa di soia).

La salsa di soia rende il piatto più sapido, quindi dosate bene la quantità di sale in tutta la preparazione!

Riso alla cantonese

Calorie per porzione: 506 calorie
Carboidrati: 65g
Proteine: 22g
Grassi: 16g
Preparazione15 min
Active Time20 min
Tempo totale35 min
Portata: Piatto unico
Yield: 4 porzioni
Calorie: 506kcal
Chef: Federica Zizzi

Equipment

  • Wok

Materials

  • 300 g di riso basmati
  • 240 g di piselli surgelati
  • 200 g di prosciutto cotto in fetta spessa
  • 3 uova
  • sale q.b.
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Istruzioni

  • Lessa i piselli e tienili da parte;
  • Lessa il riso ma tienilo al dente, quindi scolalo per bene e tienilo da parte;
  • Prendi il tuo wok e versaci all'interno due cucchiai di olio, quindi fallo scaldare e buttaci all'interno le tre uova precedentemente sbattute con il sale;
  • Strapazza le uova e cuocile finchè saranno rapprese, quindi tienile da parte;
  • Aggiungi altri 2 cucchiai di olio nel wok, mettici il riso all'interno e fallo saltare;
  • Aggiungi ora piselli, uova e prosciutto cotto a cubetti, quindi aggiungi la salsa di soia e fai saltare tutto per qualche minuto;
  • Servi caldo o freddo. Puoi conservare in frigorifero per 2 giorni e riscaldarlo in padella antiaderente, prima di consumarlo.
Riso alla cantonese
Riso alla cantonese
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere