Praline di Quinoa e Mandorle

Qualche pomeriggio fa mi sono cimentata nella mia prima ricetta con i datteri. Non amo molto questo frutto ma è molto versatile all’interno di numerose ricette di dolci data la capacità che possiede di fare da “collante”. Ho preparato queste praline con quinoa, datteri e mandorle con aggiunta di cioccolato fondente e burro d’arachidi… una vera delizia per chi vuole uno sfizio sano e goloso allo stesso tempo!

 

Praline di Quinoa e Mandorle

88 calorie per pralina
Carboidrati: 7,7g
Proteine: 2,5g
Grassi: 4,9g
Preparazione20 min
Tempo totale20 min
Portata: Dessert
Yield: 17 Praline
Calorie: 88kcal
Chef: Zizzi Federica

Materials

  • 60 g di quinoa
  • 50 g di mandorle
  • 130 g di datteri bio denocciolati
  • 40 g di cioccolata fondente
  • 50 g di burro d’arachidi
  • 20 g di cocco rapè
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

  • Prima di tutto lavate benissimo la quinoa per eliminare la saponina, quindi cuocetela;
  • In un mixer da cucina, mixate prima le mandorle, quindi aggiungete i datteri e la cioccolata e il pizzico di sale;
  • Quando avrete ottenuto un composto piuttosto appiccicaticcio, aggiungeteci la quinoa cotta e il burro d’arachidi;
  • Frullate il tutto e quando i vari ingredienti saranno ben amalgamati, procedete alla formazione delle praline;
  • Ricoprite le praline ottenute di cocco rapè e mettetele su un vassoio;
  • Fate riposare per 30 minuti/1 ora in freezer, quindi gustate;
  • Conservate in frigorifero!
Praline di Quinoa e Mandorle
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere