Zeppole di San Giuseppe al forno – ricetta light

Per celebrare la festa del papà o San Giuseppe, preparare le zeppole è sempre un’ottima idea. Ma come rendere un dolce tipicamente grasso e molto zuccherato abbastanza leggero? Semplice, sostituendo alla ricetta classica una leggermente modificata.

Con dei piccolissimi accorgimenti potremo avere un dolce altrettanto gustoso e soddisfacente ma con una quantità di zuccheri e grassi decisamente ridotta.

Al classico burro presente nell’impasto della pasta choux ho sostituito dell’olio di cocco, mentre per la crema pasticcera ho optato per la mia ricetta con un minor quantitativo di zuccheri, arricchita con scorza di limone.

Immancabili, però, le amarene e lo zucchero a velo come decorazione e tocco finale.

Zeppole di San Giuseppe light

Calorie per zeppola: 157 calorie
Carboidrati: 20,3g
Proteine: 5,8g
Grassi: 6,1g
Preparazione20 min
Active Time25 min
Tempo di riposo30 min
Tempo totale1 h 15 min
Portata: Dessert
Yield: 14 Zeppole
Calorie: 157kcal
Chef: Federica Zizzi

Equipment

  • Padella antiaderente
  • Frusta a mano
  • Mixer con lama impastatrice
  • Sac a poche

Materials

Per le zeppole:

  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di olio di cocco
  • 125 g farina 00
  • 3 pz uova
  • 1 cucchiaio di zucchero

Per la crema pasticcera:

  • 3 pz uovo
  • 45 g farina a scelta (per me 00)
  • 45 g di amido di mais
  • 3 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di eritritolo (opzionale, o altro zucchero)
  • 750 ml di latte (parzialmente scremato o di soia)
  • scorza di 1 limone

Inoltre:

  • zucchero a velo q.b.
  • 14 pz amarene

Istruzioni

Per le zeppole:

  • Versa in una padella antiaderente l'acqua assieme all'olio di cocco e comincia a riscaldare il composto. Ricorda di avere una fiamma medio bassa;
  • Quando l'olio di cocco sarà sciolto del tutto e il mix tiepido, aggiungici la farina e lo zucchero tutto in una volta e amalgama con una spatola emergicamente finchè non si crea una palla compatta;
  • Gira continuamente la palla ottenuta in padella per 1 minuto circa, quindi spegni il fornello e trasferisci la palla in una ciotola;
  • Lascia raffreddare completamente;
  • Versa la palla di olio acqua e farina in un mixer con lama impastatirce (in alternativa mischia con le mani);
  • Aggiungi un uovo alla volta e aziona il mixer: quando il primo uovo sarà stato assorbito dall'impasto, procedi con il secondo;
  • Amalgama per bene e trasferisci il composto in una sac à poche;
  • Accendi il forno a 180°;
  • Ricopri di carta forno una placca da forno, quindi crea le tue zeppole con la sac à poche cercando di ottenerne almeno 14;
  • Inforna per almeno 20 minuti o finchè non diventano ben dorate;
  • Lascia raffreddare le zeppole.

Per la crema:

  • Riscalda il latte;
  • Versa in una padella le uova, quindi sbattile emergicamente
  • Aggiungi lo zucchero e sbatti ancora fino ad ottenere un composto ben omogeneo;
  • Ora procedi con l'amido e la farina ben setacciati, aggiungendone poco per volta e continuando a sbattere con una frusta evitando la formazione di grumi;
  • Aggiungi ora gradualmente il latte ben caldo, aggiungi la scorza di un limone e mescola;
  • Comincia a cuocere a fiamma minima e girando continuamente con una frusta finchè la crema non si raddensa;
  • Trasferiscila in una ciotola, ricopri con della pellicola trasparente e lascia che si intiepidisca.

Per concludere:

  • Taglia a metà le zeppole, quindi farciscile con la crema;
  • Guanrisci con altra crema e una amarena per zeppola;
  • Spolverizza con zucchero a velo e servi!
  • Conserva per il primo giorno fuori dal frigo e per i successivi due in frigorifero.

Note

  • Per incorporare per bene le uova alla pasta choux, ho frullato il tutto nel mio mixer da cucina kenwood che potrete trovare qui
Zeppole di San Giuseppe
Zeppole al forno
Premi Invio per cercare o ESC per chiudere